Premio di Architettura Bruno Viglione domande dei partecipanti al concorso.

Il consiglio direttivo dell’associazione  campaniArchitetti dopo aver preso in esame i quesiti pervenuti ha dato mandato al comitato organizzativo di esprimersi.

Fermo restando che il comitato organizzativo non può fornire interpretazioni al bando si ritiene di poter fornire le seguenti risposte:

 

 

 

Mail del 24/02/2012 ore 15.11

Buongiorno,

scrivo al fine di poter avere delucidazioni in merito ai requisiti soggettivi di partecipazione al concorso di idee di cui in oggetto come descritti ai punti 3 e 5 del bando.

Sono quindi a chiedere se, ai fini della regolare partecipazione al concorso è richiesta, per gli architetti e ingegneri, oltre che la regolare abilitazione professionale anche l'iscrizione al relativo Ordine di appartenenza.

Quindi, se il requisito di iscrizione all'ordine professionale, vista la mancata specificazione nel bando, sia da evincersi comunque dalla normativa di cui al codice degli appalti D.lgl. 2006 artt. 38 e 39.

Ringrazio anticipatamente.

 

Risposta

Gentile architetto,

cosi come specificato al punto 05 del bando, al concorso possono partecipare architetti urbanisti e ingegneri regolarmente abilitati all’esercizio della professione.

I gruppi di progettazione potranno esser composti ricorrendo a tutte le figure professionali che si ritengano opportune, utilizzare per le rispettive competenze.

La partecipazione al concorso può esser effettuata se almeno un componente del gruppo ha i requisiti di cui al punto 05 del bando di concorso .

Il capogruppo dovrà avere i requisiti di cui al punto 05 del bando di concorso.

 

 Il premio verrà attribuito al progetto vincente.

Cordiali saluti

 

 

Mail del 26/02/2012 ore 19.56

 

Salve

vorremmo delle informazioni riguardanti il concorso in oggetto:

1) Dagli strumenti normativi vigenti risultano assegnate già delle destinazioni d'uso all'area interessata?

2) Se si quali?

3) La struttura in cui era la sede della Polizia Municipale-Mercato Cerlone deve essere conservata o abbattuta?

4) Anche il muro confinante con la Sepsa deve essere conservato?

5) I parcheggi previsti devono essere quantificati in posti auto da...?

6) C'è un limite di budget a cui fare riferimento nelle scelte progettuali?

7) L'area da destinare ad esposizioni a tema ha una superficie stabilita? Così come l'area sgambamento cani?

8) Le strutture esistenti nelle aree verdi (già oggetto di intervento di recupero) vanno conservate?

Grazie per la disponibilità. In attesa inviamo cordiali saluti

 

Risposta

Gentile architetto,

tutte le informazioni relative al PRG vigente le può trovare sul sito http://www.comune.napoli.it o sul sito https://www.pmm.napoli.it.

 

Vi è il più ampio margine alla redazione del progetto, la libera creatività dei progettisti può esser espressa liberamente entro il perimetro stabilito.

Cordiali saluti

 

Mail del 27/02/2012 ore 17.52

 

Gentile arch. Marina Lala

avrei bisogno di alcuni chiarimenti in merito al bando di "concorso di idee per la riqualificazione dell'area dell'ex mercatino di via Francesco Cerlone (NA)".

-In che misura si può intervenire sui muri perimetranti l'area oggetto del concorso (demolizione e/o ricostruzione; sostituzione con materiali alternativi; modifiche alle dimensioni) ?

-è possibile prevedere la pedonalizzazione di parte dell'area? esistono in merito vincoli legati alla viabilità automobilistica?

-esiste un'indirizzo con le FAQ più frequenti?

grazie, cordiali saluti

Risposta

Gentile architetto,

vi è il più ampio margine alla redazione del progetto, la libera creatività dei progettisti può esser espressa liberamente entro il perimetro stabilito.

Cordiali saluti

 

 

Mail 28/02/2012 ore 18.14

Buonasera,sono un giovane Architetto.

Vi contatto per avere chiarimenti sulla partecipazione al bando del Premio Viglione. In particolare vorrei sapere se è possibile partecipare al concorso con un gruppo misto di Architetti iscritti all'Ordine, neolaureati in Architettura e studenti iscritti alla facoltà di Architettura.

Vi ringrazio in anticipo

A risentirci

 

 

Risposta

Gentile architetto,

cosi come specificato al punto 05 del bando, al concorso possono partecipare architetti urbanisti e ingegneri regolarmente abilitati all’esercizio della professione.

I gruppi di progettazione potranno esser composti ricorrendo a tutte le figure professionali che si ritengano opportune, utilizzare per le rispettive competenze.

La partecipazione al concorso può esser effettuata se almeno un componente del gruppo ha i requisiti di cui al punto 05 del bando di concorso .

Il capogruppo dovrà avere i requisiti di cui al punto 05 del bando di concorso.

 

 Il premio verrà attribuito al progetto vincente.

Cordiali saluti

 

 

 

 

 

Mail 07/03/2012 ore 12.05

Buongiorno,

sono Xxxxxxxxx Yyyyyyyy.

Vorrei sapere se, al concorso, possono partecipare architetti iscritti alla sezione B.

 

Cordiali saluti

 

Risposta

Gentile architetto,

Gli iscritti alla sezione B possono partecipare in gruppo con gli iscritti alla sezione A, cosi come specificato al punto 05 del bando, al concorso possono partecipare architetti urbanisti e ingegneri regolarmente abilitati all’esercizio della professione.

I gruppi di progettazione potranno esser composti ricorrendo a tutte le figure professionali che si ritengano opportune, utilizzare per le rispettive competenze.

La partecipazione al concorso può esser effettuata se almeno un componente del gruppo ha i requisiti di cui al punto 05 del bando di concorso .

Il capogruppo dovrà avere i requisiti di cui al punto 05 del bando di concorso.

 

Il premio verrà attribuito al progetto vincente.

Cordiali saluti

 

Mail 17/03/2012 ore 17.13

Buonasera,

vorrei porre alcuni quesiti riguardo al bando di concorso.

1. L'area attualmente destinata ai giardinetti (foto da 16 a 20) dev'essere mantenuta a verde e riqualificata? si deve prevederne la demolizione e una ricostruzione che non conservi il verde? nel caso in cui si debba conservare si potrebbe avere un rilievo di massima dell'area in questione (aiuole, muri, sedute in cemento, ecc.)?

2. Quando nel bando si richiede un'area parcheggio, per quanti posti auto dev'essere dimensionata, considerando che deve servire a decongestionare le strade attigue e servire ai residenti e ai fruitori dei mercatini a tema previsti dal bando? a tal proposito è possibile prevedere parcheggi interrati?

Poiché sul sito non è stata pubblicato ancora nessun chiarimento sul bando, c'è un termine entro cui saranno rese note le risposte?

 

Grazie, cordiali saluti

 

arch. XXXXX YYYYYYY

 

Risposta

Gentile architetto,

vi è il più ampio margine alla redazione del progetto, la libera creatività dei progettisti può esser espressa liberamente entro il perimetro stabilito.

Come ha giustamente osservato manca nel bando  la planimetria  dei giardinetti mi rincresce doverle comunicare che non siamo in possesso della planimetria dei giardinetti .

Prima della pubblicazione del bando, abbiamo provato inutilmente a reperire tale documentazione presso i competenti uffici comunali.

 

Cordiali saluti

 

 

Mail del 23/03/2012 ore 16.46

 In merito al bando di concorso di idee per la riqualificazione

 dell'area del ex mercato di via Francesco Cerlone (NA)

vorrei chiedere delle delucidazioni:

 1. da un sopralluogo attento si è potuto constatare che parte

 dell'area oggetto di intervento all'attuale ha caratteri urbani e

verde attrezzato ben consolidati ed utilizzati dai giovani cittadini e scuole - presenza di orti scolastici. Nel materiale di gara invece l'area individuata invece è rappresentata come un vuoto.

 Per il progetto da proporre è possibile mantenere questi caratteri o

 considerare una tabula rasa?

 2. è considerabile la possibilità di prevedere autorimessa

 sotterranea per box auto pertinenziali?

 Certa di una repentina ed esaustiva risposta

 Cordialmente

 Arch. XXXXXXXXX YYYYYYYY

Risposta

Gentile architetto,

vi è il più ampio margine alla redazione del progetto, la libera creatività dei progettisti può esser espressa liberamente entro il perimetro stabilito.

Mi rincresce doverle comunicare che non siamo in possesso della planimetria dei giardinetti .

Prima della pubblicazione del bando, abbiamo provato inutilmente a reperire tale documentazione presso i competenti uffici comunali.

Cordiali saluti